progetto di vita
dal 1998 il percorso con Voi
I NOSTRI PUNTI INFORMATIVI
La nostra sede
Viale Oriano, 20
24047 Treviglio (Bg)
Martedì - Venerdì
dalle ore 9,30 alle 11,30

Tel. 0363 305153
DH Oncologico
Ospedale di Treviglio
Lunedì - Mercoledì - Giovedì
dalle ore 9,30 alle 11,30

Tel. 0363 424739
EDIZIONI


L'intervista a...

Il Direttore Generale dell’ASST Bergamo Ovest


Dott. Peter Assembergs

Lei è di Bergamo. Che effetto le fa essere ritornato nella bergamasca dopo la sua esperienza nel Bresciano.

Mi fa molto piacere essere tornato in Bergamasca, ovviamente, sia perché ritorno più vicino alla famiglia e agli affetti ma soprattutto perché ritorno in un territorio nel quale ho vissuto una grande esperienza che è stata quella del Papa Giovanni XXIII e che oggi metto al servizio questa mia esperienza per l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Bergamo Ovest.

Ci sono ancora novità nel Servizio Sanitario Regionale?

Ci sono sempre novità nel Servizio Sanitario Regionale, tutti gli anni ci sono nuove Regole di Sistema Socio Sanitario; mi piace segnalare il fatto, che quest’anno anche noi faremo formazione di Medici di Medicina Generale. Nuovi Medici in una situazione difficile, credo la Regione abbia fatto uno sforzo grande con le borse di studio e permettendo questo tipo di corsi.

Che cosa pensa del Volontariato e ne vede sviluppi di alleanza?

Credo che sia una delle ricchezze più grandi che ha in particolare il territorio bergamasco. A Bergamo il Volontariato è sempre stato fortissimo; quasi tutti a Bergamo hanno fatto e fanno tuttora volontariato attraverso tantissime organizzazioni. Tante di queste sono legate ad esperienze di salute, di sanità. In questo caso, Amici di Gabry, nasce da una persona, da un fatto specifico, ma poi diventa un mettere insieme tutta una serie di persone e di energie per supportare l’attività Oncologica della nostra Azienda. Quindi questo è un esempio di positività, perché permette di acquisire risorse anche economiche, avere gente che si preoccupa dei nostri pazienti, dal portarli con il pulmino a fare degli esami piuttosto che aiutandoli in mille modi. Per quanto riguarda le alleanze fra le associazioni, gruppi di volontariato, questo è sempre auspicabile nel senso che in molti posti è una realtà in altri magari non tutti possono volere mettersi insieme per paura di perdere la propria identità, anche se questo è un fattore secondario. Credo che è chiaro che il volontariato, se anche si mette insieme, ha sempre dimostrato di essere più forte.

(Lavorando noi in contatto con l’Oncologia) Che novità/prospettive vede per l’Oncologia?

E’ chiaro che questo dipende anzitutto dalle novità e prospettive sul fronte delle cure, è evidente che la radioterapia e la chemioterapia, come le conosciamo oggi, abbastanza rapidamente perderanno quel peso dominante che hanno oggi come tipo di terapia per lasciare il posto all’immunoterapia e alla Target Therapy. Si stanno sviluppando in modo molto rapido tutta una serie di novità terapeutiche, ci sono realtà dove queste non sono solo studi ma sono già realtà di cura. Quindi credo che i prossimi anni vedranno un assoluto cambiamento nella terapia dei tumori. Non sempre e non necessariamente legata a nuovi farmaci, perché i nuovi farmaci a volte hanno dimostrato e a volte no di rispondere alle speranze che avevano suscitato. Recenti studi, come quello pubblicato a dicembre 2017 sul The British Journal of Medicine sui nuovi farmaci oncologici approvati dall’EMA negli ultimi anni hanno dato dei risultati abbastanza deludenti, nel senso che su 68 nuovi farmaci oncologici approvati dall’EMA, il 57% sono stati commercializzati senza evidenza di benefici in termini sia di sopravvivenza che di qualità della vita. Credo che il futuro sarà appunto nella capacità di mirare le terapie sul singolo paziente usando farmaci che hanno già dimostrato ampiamente di essere efficaci e poi appunto l’ immunoterapia, cioè tutto quello che va a sviluppare il sistema immunitario, proprio per combattere i tumori.

Matteo Cremonesi
Vicepresidente dell’Associazione Amici di Gabry Treviglio

reparto oncologia treviglio
S.C. di Chirurgia Oncologica - Azienda Ospedaliera Treviglio-Caravaggio
azienda ospedaliera treviglio
hospice treviglio
Nuove sinergie
Lions international
Si ringraziano
le aziende
banca di credito cooperativo - cassa rurale treviglio
colombo filippetti
LG consult
gpe ardenghi
stucchi
moreschi chiusure idustriali
fratelli frigerio

 
 

 
Associazione "Amici di Gabry" ONLUS - Via Matteotti, 125 - 24045 Fara G. d'Adda (Bg) - P.IVA/C.F. 02645050168